PATENT PENDING MECHANISM

La pluriennale esperienza nel settore metalmeccanico di Erreti, ha consentito all’azienda di progettare e brevettare un particolare “dispositivo di ammortizzamento” in grado di ammortizzare uno schienale rispetto al sedile di una sedia da ufficio, denominato come Contatto Permanente.
Nelle sedie, in particolar modo in quelle da ufficio, per ammortizzare lo schienale rispetto al sedile, vengono normalmente utilizzati dispositivi di ammortizzamento provvisti di una o molteplici molle, mentre nei dispositivi più semplici viene impiegata una singola molla di torsione. Questi dispositivi hanno però l’inconveniente di non sopportare un numero elevato di sollecitazioni (ovvero piegamenti dello schienale rispetto al sedile), non superando dunque le sollecitazioni richieste dalle normative di sicurezza UNI EN 1335 1-2-3 e, conseguentemente, rendendo poco affidabili, insicure e qualitativamente scadenti le sedie in cui vengono applicati.
Il meccanismo realizzato da Erreti pone una soluzione al problema grazie ad un dispositivo di ammortizzamento per uno schienale da sedia capace di resistere ad un numero molto elevato di cicli di attuazione, superiore ai 120.000 previsti dalla normativa sopracitata.